CdP

Mese: Novembre 2007

LOTTIAMO TUTTI INSIEME CONTRO LA DISCARICA…

CHE SI VORREBBE LOCALIZZARE A PIGNATARO MAGGIORE In vista della “decisiva battaglia” contro la localizzazione di una discarica provinciale per i rifiuti solidi urbani sul territorio di Pignataro Maggiore, il circolo “Giuseppe Capobianco” del Partito della Rifondazione Comunista si schiera con gli ambientalisti locali e condanna seccamente lo scellerato piano del commissario per l’emergenza rifiuti…

Domenica 2 dicembre Consiglio Comunale congiunto il località Arianova

Pignataro – Si svolgerà alle 10.00 di domenica 2 dicembre – sui terreni confiscati alla camorra – in località Arianova, il Consiglio Comunale Aperto congiunto dei 7 comuni caleni a ridosso della mega discarica provinciale che il Commissariato per l’emergenza rifiuti vorrebbe realizzare a Torre d’Ortello. © Riproduzione riservata Share This:

La storia di Pasquale Vastano approda su ‘Cronaca Vera’ e ‘Ricomincio da qui’

PIGNATARO – La storia di Pasquale Vastano (nella foto) – superstite dell’Andrea Doria – dopo il passaggio nel programma televisivo di Raiuno, “Festa Italiana” approda sulle pagine del settimanale “Cronaca Vera”, in edicola fino a domenica. Le foto che ritraggono Vastano, pubblicate sul settimanale nazionale sono di Pietro Ricciardi. © Riproduzione riservata Share This:

Consorzio Tutela Mozzarella su discarica a Pignataro

Caserta – Vito Rubino, presidente del Consorzio Tutela Mozzarella di Bufala Campana Dop, prende posizione sull’Emergenza rifiuti in Campania. “Chiediamo al prefetto Pansa di riconsiderare la localizzazione della discarica in località Cento Moggia a Pignataro Maggiore, nel casertano, dove si rischia di ripetere l’errore già fatto a Serre… © Riproduzione riservata Share This:

Auto pirata investe e uccide un anziano. Uno dei due denunciati è pignatarese

I carabinieri di Santa Maria Capua Vetere hanno identificato gli occupanti dell’auto, una Ford KA, che nella serata di lunedì, ha investito ed ucciso, sulla SS Appia, tra i Comuni di Capua e San Tammaro, un persona di sesso maschile, di 64 anni, originario della Polonia, proseguendo la marcia senza fermarsi. © Riproduzione riservata Share…