CdP

Mese: Febbraio 2016

Luciano Gallino: dalla classe sociale alla “classe di destino”

Non vedere più manifestazioni di massa, riferibili ad una classe sociale svantaggiata, né l’esserci più partiti che si rifanno chiaramente ad essa non significa, secondo Luciano Gallino, che tale classe sociale non esista più, né la conseguente lotta di classe che tale gruppo sociale di lavoratori ingaggiava per ottenere miglioramenti nella qualità dello status lavoratori di vita e diritti sociali.

CAMBIO DELLA GUARDIA NELLA GIOVANILE DEL PD PESCIA

Si è tenuto sabato pomeriggio presso il Circolo Ricreativo di Alberghi il Congresso dei Giovani Democratici pesciatini. A prendere la staffetta dell’organizzazione, finora guidata da Marco Catola  (attualmente Capogruppo della maggioranza in Consiglio Comunale), è Luca Tridente, 28 anni, originario di Pignataro Maggiore (CE), da anni residente a Pescia, lavoratore, attivo nel Partito Democratico e…

ASD GRANVOLLEY PIGNATARO CORSARA: ESPUGNATA SPARANISE!!!

Dopo gli spiacevoli episodi dell’incontro di andata, si temeva un clima intimidatorio e nel corso della settimana Mister Iacono aveva catechizzato bene le sue atlete. Bisogna purtroppo affermare che i timori della vigilia sono stati confermati dai fatti (almeno inizialmente) ma fortunatamente sono stati pochi i “pseudo-tifosi” che hanno alimentato polemiche e tensioni e la…

Alexandre Dumas e il brigantaggio sociale di Angelo Duca

Prima di Benedetto Croce, è stato Alexandre Dumas padre, il famoso romanziere de “ I tre moschettieri” e “ il conte di Montecristo” ad interessarsi alla figura di Angelo Duca, vero brigante “ sociale” durante il Regno borbonico. Se il grande filosofo abruzzese ha reso completa giustizia, omaggiando Angelo Duca con un testo colui che può a pieno titolo essere annoverato tra i briganti che davano alle loro azioni ribelli un’impronta di puro brigantaggio sociale, Alexandre Dumas è stato il primo a rimarcare la diversità di Angelo Duca detto Angiolillo rispetto ai briganti che gli succederanno sia nel corso del Regno borbonico che nel periodo postunitario.

Antonio Scialdone (Mazzuoccolo sindaco): “La doppia morale di Magliocca”

Antonio Scialdone - Giovane Italia

Il trasversalismo nella sua accezione politica e giornalistica è quella tendenza a superare le tradizionali divisioni tra partiti e schieramenti diversi, per favorire la convergenza su temi ed iniziative di interesse più generale che travalicano i rigidi schemi del passato i quali, hanno rappresentato ricchezza culturale e insanabili divisioni a un tempo. © Riproduzione riservata…