CdP

Mese: Aprile 2017

Il 13 maggio nuova iniziativa della Sezione AVIS di Pignataro Maggiore

La sezione Avis Pignataro Maggiore comunica che sabato 13/05/2017, con punto di accoglienza presso l’Associazione Arma Aeronautica e successiva donazione su autoemoteca attrezzata ,dalle ore 08.30 alle 13.00, si terra’ la giornata delle donazioni di sangue. Rivolgiamo ai soci donatori un caloroso invito a partecipare ed a farsi portavoce tra parenti ed amici illustrando l’importanza…

Pignataro casale di Capua

Pignataro fu casale di Calvi fino al 1460, anno in cui, per volere di re Ferdinando I d’Aragona diventò casale di Capua, con tanti altri territori, precedentemente casali di Calvi. Pignataro era stato casale di Calvi fin dalla sua origine, appartenendo a tale Diocesi, e, come scrive testualmente Antonio Martone, ” d’altra parte la vicinanza…

Il 24 Aprile Daniele Sepe, Gnut, Tartaglia e Colella in concerto per LIBrERiAZIONE a Calvi Risorta

CALVI RISORTA – Lunedì 24 aprile 2017 dalle ore 21.00 la musica invaderà le strade intorno al largo Benedetto D’Innocenzo a Calvi Risorta: torna LIBrERiAZIONE, appuntamento in memoria delle lotte antifasciste e anniversario della nascita della Piccola Libreria 80mq, giunto all’VIII edizione. La manifestazione è articolata in due giornate: domenica 23 aprile con una tavola…

“La Città del Sole” e “Pignataro Attiva” insieme ad “Avis for Kenya” per la raccolta farmaci

La mattina di domenica 23 aprile 2017 La Città del Sole e Pignataro Attiva saranno in piazza Umberto I a Pignataro Maggiore con uno stand informativo che darà il via alla raccolta farmaci da donare alle popolazioni del Kenya. Da dieci anni l’Avis di Casalnuovo ha lanciato il progetto «Avis for Kenya», con l’obiettivo di…

Il culto micaelico a Sant’Angelo in Formis

Come sostiene Ada Campione, per quanto riguarda l’Italia, “il culto micaelico ha avuto grande fortuna, soprattutto in Campania dove esiste tuttora un ricco patrimonio di grotte e santuari che si richiamano, per vie diverse, all’esperienza garganica”. E’ noto che il culto micaelico si sviluppò presso i Longobardi dopo la conversione al cattolicesimo del popolo germanico,…

Il sanguinoso conflitto tra Diomede Carafa e Masaniello

La rivolta di Masaniello del 1647-48 ebbe in Terra di Lavoro un importante rilievo in quanto in tale provincia si combatterono battaglie rilevanti tra i baroni e rivoltosi. Infatti, appartenevano alla feudalità di Terra di Lavoro alcuni feudatari che furono tra i maggiori rappresentanti del baronaggio filo-spagnolo, primi tra tutti Diomede Carafa, duca di Maddaloni…