CdP

Mese: novembre 2018

Torna “Eroi di carta” a Calvi Risorta con la proiezione del documentario Denti Ridenti di Massimo Gerardo Carrese

CALVI RISORTA – Domenica 2 dicembre alle ore 18:00, la Piccola Libreria 80mq ospita la proiezione del documentario Denti Ridenti, ideato, girato, musicato e montato dal fantasiologo Massimo Gerardo Carrese, studioso di Storie e caratteristiche della fantasia e dell’immaginazione. Il documentario racconta le meraviglie e le inquietudini della fantasia, dell’immaginazione e della creatività per come…

L’isola della preghiera

La preghiera è una delle pratiche comuni a molte religioni nel rivolgersi alle dimensioni del sacro, sia con la parola che con il pensiero chiedendo aiuto, invocando , chiedendo perdono, chiedendo una grazia, ringraziando e lodando. E’ il momento in cui una persona “parla” al suo Dio. Qui nello Sri Lanka, dall’alba al tramonto, vi…

Note e Suoni….in attesa del Natale

Carissimi Soci, Amici ed Appassioanti, vi presentiamo “Note e Suoni…..in attesa del Natale”: appuntamenti artistici del mese di dicembre per gli “Amici della Musica” di Pignataro Maggiore (Caserta). Il segmento concertistico che chiude l’attività annuale del Sodalizio consta di quattro appuntamenti, previsti per il 2, 9, 16 e 27 dicembre, che si svolgeranno nella Sala…

I giornali di Bartolomeo Scorpio: “Spartaco” e “La Spira”

I giornali del leader della democrazia radicale di Pignataro Maggiore Bartolomeo Scorpio, ” Spartaco” e ” La Spira”, comunicano al meglio i vari periodi del suo impegno politico, da quello prettamente improntato alle idealità della democrazia radicale della seconda metà dell’Ottocento a quello orientato verso posizioni moderate crispine e infine vicine a quelle governative giolittiane…

Crisi della democrazia radicale e declino politico di Bartolomeo Scorpio

La situazione politica provinciale, che Bartolomeo Scorpio non aveva mai abbandonato, cercando di convincere i suoi ad avere un respiro molto più ampio rispetto alle vicende che caratterizzavano Pignataro, cambiò in vista delle elezioni generali del 1886, quando si registrò una certa sfaldatura nei gruppi dirigenti del movimento democratico di Terra di Lavoro. Fu il…

La Banca Popolare Cooperativa e la breve esperienza da sindaco di Pignataro

Un altro strumento importante per la conquista dell’amministrazione municipale, a cui Bartolomeo Scorpio tendeva da tempo, fu la ” Banca popolare cooperativa Previdenza e Risparmio.” Se lo scopo della Banca popolare Cooperativa era quella di procacciare, secondo lo Statuto, ” credito ai propri soci e agli operai regolarmente iscritti nelle Società operaie per favorire lo…

Le due Società Operaie e il duro scontro politico-amministrativo

A Pignataro Maggiore la lotta politico-amministrativa, dall’anno 1882, si sarebbe inizialmente concentrata sullo scontro tra due Società Operaie: “Libertà e Lavoro” e “Fratellanza Operaia”. Allorché il Prefetto Giorgetti, in data 8 maggio 1884, chiedeva al Comune di Pignataro di conoscere quante società operaie fossero presenti nel paese, il Sindaco rispondeva testualmente” Due sono le società…

ISCRIZIONI APERTE AL LABORATORIO GRATUITO DI LINGUE: Italiano, Arabo e Fula

Dopo il laboratorio di percussioni Africane ed Europee, il secondo passo nell’ambito del progetto “La cultura come ponte fra i popoli”, sostenuto con i fondi Otto per Mille della Chiesa Valdese, è rappresentato dal laboratorio di lingue: italiano, arabo e fula. Il laboratorio sarà curato da Mariarosaria Mingione e Valentina Mingione per quanto riguarda l’Italiano,…

La Società Operaia di Pignataro Maggiore “ Libertà e Lavoro”

Il ruolo delle società operaie è storicamente considerato in Terra di Lavoro solo come terreno di formazione e di sviluppo di culture e di concezioni della solidarietà e della rappresentanza, mentre in altre regioni esso costituì un sostrato essenziale per l’azione di massa dei partiti popolari e della democrazia radicale. Tuttavia, leggendo gli Statuti delle…