CdP

Gian Burrasca

Se i politici leggessero più Pavese e meno Gian Burrasca forse eviterebbero qualche scivolone, qualche “figur e merd”, scusate il francesismo, ma l’eufemismo non rende bene l’idea.
Bart

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *