CdP

Grande successo, ieri, per la prima serata della festa “Volks’ fest bier”

Capua- Si è svolta ieri sera presso i Fossati di Capua, in occasione della prima festa della birra tedesca “Volks’ fest bier”, organizzata dall’associazione culturale sportiva per disabili di Capua, in collaborazione con la FI.MO.CA sas di Stefano Ianotta, di S.Maria Capua Vetere e Suprema di Antimo Ianotta, Capua, con il patrocinio del comune di Capua, la prima delle tre serate del “Festival Giovani Emergenti”. La prima edizione della kermesse è stata promossa dall’associazione “A. De Curtis” di S.Tammaro, presieduta da Girolamo Buonpane e la stessa (A.C.S.D.C.), presieduta da Paolo Boruni il quale oltre ad essere il direttore artistico della manifestazione capuana, conduce in coppia con Lucia Vagliviello la gara canora.
Dopo il successo della prima, svoltasi venerdì, che ha visto in gara dieci partecipanti e la seconda serata con dodici aspiranti artisti, ieri sera si sono esibiti: Elena Ruggiero, Dario Maddaloni, Manuela, Guido Di Girolamo, Tony Fusto, Teresa Cerchiello, Antonio Maietta, Emiliano Mazzitelli, Asya , Raffaele Scaldarella, Lucia Alicandri, Daniela Abate, Tina e Silvio D’Amore, Diana Tessitore, Antonio Valletta, Giuliana Esposito,Veronica Fusco, Anaita e Marina Sapio Ambra Francese e Viviana Loffredo.
I ragazzi sono stati ascoltati da un’attenta giuria presieduta dal maestro musicista Antonio Fierro. Gli otto premi in palio sono stati assegnati in base alla somma del punteggio ottenuto, sia in occasione della prima esibizione che dell’ultima performance avvenuta durante il corso della serata. Nel contempo i mattatori della serata, Vagliviello e Boruni giocano in casa con l’ospite d’onore della serata, il loro caro amico Luca Sepe. Tra l’altro, si apprende che durante la serata Boruni e Sepe si sono esibiti nell’interpretazione del brano “Un giorno di Sole”.
Il festival è interamente dedicato ad un caro amico, Franco detto Edoardo, per gli amici Edo; vuole essere un’occasione atta a diffondere l’amore per la vita, invitare tutti a non mollare mai, soprattutto in situazioni difficili, a non abbattersi ed affrontare con coraggio e forza ogni momento critico che si presenta sul percorso della stessa vita.

Marilù

© Riproduzione riservata

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *