CdP

Sarà l’assessore Sonia Palmieri a rappresentare De Luca nella vertenza Hp

Altra giornata campale per i 161 lavoratori Hp della sede di Pozzuoli. Quella di venerdì scorso è stata l’ottava giornata consecutiva di sciopero che ha visto la partecipazione del 100% dei lavoratori di Pozzuoli.

Una protesta che – come sempre  –  ha visto i lavoratori, affiancati dai rappresentanti provinciali della Fiom Cgil, impegnati su diversi fronti. Oltre alla presenza di una rappresentanza di lavoratori all’ingresso della sede Hp di Pozzuoli come ormai capita quotidianamente dall’inizio dello stato di agitazione, una delegazione delle Rsu e dei lavoratori è stata ricevuta al Centro Direzionale dall’Assessore alle risorse umane ed al lavoro della Regione Campania, Dott.ssa Sonia Palmeri.

A rendere possibile l’incontro  l’impegno di Igor Prata, già candidato alla Regione, da sempre sensibile alle vertenze degli operai, il quale ha coinvolto e trovato la massima disponibilità sin dalle prime ore della vertenza del consigliere regionale nonché capogruppo presso Palazzo Santa Lucia di Centro Democratico Avv. Giovanni Zannini. Il Consigliere Zannini rispettando l’impegno preso con gli operai a fine settimana scorsa ha accompagnato la delegazione presso la sede dell’assessorato preseduto dalla Dott.ssa Palmeri la quale ha dimostrato di avere grande interesse per la vertenza, dedicando all’incontro circa tre ore, durante le quali ha analizzato dettagliatamente le ragioni e la documentazione fornita dai lavoratori Hp a sostegno della assurdità della decisione del colosso americano della Information Tecnology di disimpegnarsi completamente dalla regione Campania.

Sarà  l’assessore Sonia Palmieri a rappresentare il Presidente De Luca per la vertenza Hp al tavolo del Mise a Roma, anticipato a lunedì p.v. e la sua estrema attenzione ai contenuti della vertenza sono di buon auspicio per una trattativa che sarà comunque difficile.

 

C/S

 

© Riproduzione riservata

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *