CdP

In Via Veneto rubinetti a secco

Dalla giornata di ieri in  Via Vittorio Veneto l’erogazione dell’acqua è assolutamente insufficiente. Per essere più chiari, dai rubinetti esce aria, e con questo caldo è difficile lavarsi a secco.

Nessuna  comunicazione in  merito  è stata diffusa dagli uffici comunali attraverso il sito ufficiale del Comune.

Secondo fonti non ufficiali la mancanza d’acqua è dovuta a dei  lavori, sui  quali  però è stato posto “il segreto comunale”, perché nessuno ne sa nulla.

I nostri onorevoli amministratori, distratti dai  “patti di fine legislatura” ,  non riescono a trovare il tempo  neanche per informare i cittadini, figurasi per risolvere il problema. Qualcuno si chiede se è   tollerabile che tutto ciò accada senza alcun controllo. Non lo è  negli  8092 Comuni italiani, tranne in uno: il nostro, dove non c’è limite al tollerabile e al ridicolo.

B/M

© Riproduzione riservata

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *