CdP

GRANVOLLEY PIGNATARO: BUONA LA PRIMA

DOLPHIN VOLLEY CARINOLA – A.S.D. GRANVOLLEY PIGNATARO 0 / 3 (12 – 25; 16 – 25; 9 – 25)

DOLPHIN VOLLEY CARINOLA:
2 SCIALO’ A. 7 GALLUCCI M. 8 SOMMA M. 9 ORSO A. 11 TOMMASINO L. 12 TAGLIALATELA E. 13 IZZO M. 17 MARRESE A. 18 SORRENTINO S. 23 SCIAUDONE S. 24 PALMIERI G. 29 RINALDUZZI E.
00 DI STASIO V.

ALLENATORE: CAROSI L.

AS.D. GRANVOLLEY PIGNATARO

2 FUMANTE SARA; 3 CARUSO VIVIANA; 4 ROTOLI MARIANNA; 5 GIORDANO EUGENIA; 6 SGUEGLIA YLENIA;
7 SANTORO ALESSANDRA; 10 SGUEGLIA DENISE; 11 DI MONACO MARINA; 12 MAGLIOCCA ROSA;
13 PELAGALLI LORENZA; 15 MONACO SERENA; 18 GRAZIANO ALESSANDRA;

ALLENATORE: IACONO GIANNI;

ARBITRO: SANTAGATA CHIARA di CASERTA

Inizia bene la nuova stagione agonistica per la Granvolley Pignataro.
Nonostante le assenze forzate dell’alzatrice Santoro Chiara e della centrale Veltre Viviana le ragazze di Mister Iacono hanno disputato una partita intelligente, sfruttando gli errori della formazione avversaria, giovane ed inesperta, e chiudendo in poco meno di un ora la pratica Dolphin Volley Carinola.
Il sestetto schierato inizialmente dal mister Iacono vede Sgueglia Ylenia (alzatrice), Magliocca Rosa e Fumante Sara (centrali); Di Monaco Marina (opposto); Santoro Alessandra e Caruso Viviana (schiaccitrici); Sgueglia Denise (libero).
Primo set condotto fin dall’inizio dalle ospiti che senza forzare si ritrovano a gestire il parziale grazie ai ripetuti errori delle giovani avversarie; da segnalare comunque gli attacchi vincenti della Caruso e della Di Monaco che smorzano ogni timido tentativo di rimonta delle locali.
Nessun cambio nel corso del primo set conquistato facilmente (12 / 25) e stesso schieramento per l’inizio del secondo; anche il gioco sviluppato dalle due formazioni ricalca il primo parziale con le ospiti che progressivamente accumulano un vantaggio rassicurante. L’allenatore delle pignataresi cambia alcune atlete dando spazio giustamente alle altre ragazze: entrano in campo Giordano Eugenia (alzatrice); Graziano Alessandra (opposto); Rotoli Marianna (schiacciatrice), Pelagalli Lorenza (centrale) e Monaco Serena (libero).
L’entusiasmo della tifoseria locale motiva la formazione allenata dalla Carosi che cerca una improbabile rimonta: la Granvolley Pignataro però non si lascia sorprendere e chiude il set sul 16 / 25.
Mister Iacono conferma la formazione e schiera per il terzo set Giordano Eugenia (alzatrice), Magliocca Rosa e Pelagalli Lorenza (centrali), Graziano Alessandra (opposto) Rotoli Marianna e Caruso Viviana (schiaccitrici), Monaco Serena (libero). Il set scorre via velocemente con le atlete locali che progressivamente calano fisicamente e moralmente. Il parziale si chiude con un netto 9 / 25 con le atlete ospiti che festeggiano al centro del campo la prima vittoria ufficiale della stagione.
Domenica prossima esordio casalingo per le ragazze di Mister Iacono in un derby avvincente: si “scontreranno” per una prima verifica stagionale l’ ASD Granvolley Pignataro e la Granvolley Sparanise.
Le ragazze vogliono confermare la buona prestazione offerta in quel di Carinola e sperano di trovare una tifoseria calda e pronta a festeggiare una nuova vittoria.

Ed ora i risultati della prima giornata di andata del campionato di I divisione femminile:

PALLAVOLO CALVI RISORTA – VOLLEY CASAPULLA da disputare
VOLALTO S.NICOLA – ASD PANDA VOLLEY S. MARIA C.V. 3 – 0
GRANVOLLEY SPARANISE – VOLALTO AVERSA 3 – 1
DOLPHIN VOLLEY CARINOLA – ASD GRANVOLLEY PIGNATARO 0 – 3
ASD VOLLEY CASERTA – ALP VOLLEY AVERSA 3 – 1

Classifica dopo la prima giornata di andata:

3 punti: VOLALTO S.NICOLA, GRANVOLLEY SPARANISE, ASD GRANVOLLEY PIGNATARO,
ASD VOLLEY CASERTA;

0 punti: PALLAVOLO CALVI RISORTA, VOLLEY CASAPULLA, VOLALTO AVERSA, ASD PANDA
VOLLEY S. MARIA C.V., DOLPHIN VOLLEY CARINOLA, ALP VOLLEY AVERSA.

N.B.: Pallavolo Calvi Risorta e Volley Casapulla una partita in meno.

Antonio Rotoli

© Riproduzione riservata

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *