CdP

Capodanno cinese nel segno della scimmia

Il Calendario lunare cinese recita : “Il nuovo anno cinese è nel segno della scimmia! La scimmia è al 9° posto tra i 12 animali dello zodiaco cinese. Ogni anno è legato ad un segno zodiacale che si ripete a ciclo di 12 anni.
I nati nell’anno della scimmia sono curiosi e intelligenti, con molti interessi e sempre alla ricerca di nuovi stimoli. I loro colori sono il bianco, il blu e l’oro; il 4 e il 9 sono i loro numeri fortunati.
Sapete se siete un’arguta scimmia? Lo siete se nati negli anni 1944, 1956, 1968, 1980, 1992, 2004″.

Per decenni durante le turbolenze politiche del periodo di Mao Zedong la scimmia non era vista come animale da poter addomesticare ma vista come cibo da tavola.

Scopriamo che in una zona rurale della provincia dello Henan c’e’ lo storico villaggio Baowan degli addestratori di scimmie dove le scimmie vengono utilizzate per spettacoli e manifestazioni folcloristiche.Un piccolo tempio dedicato alla scimmia e’ stato costruito sulle montagne di Baowan.

” Il 2016 E’ l’anno della scimmia e siamo certi che questo sara’ l’anno fortunato per noi e guadagnare piu’ soldi grazie ai turisti che si recheranno nel tempio della scimmia regina del nostro villaggio di Baowan per assistere alle particolari esibizioni delle scimmie”. sostiene il 60enne Zhang Zhjiu noto addestratore di scimmie ed artista di strada.

Allevamenti di scimmie sono illegali in Cina salvo possesso di una regolare autorizzazione.

La legge fa “eccezione” ai 2,500 abitanti del villaggio di Baowan dove alle scimmie si insegna di tutto dal lancio dei coltelli ad andare in bicicletta tutto sotto un rigido controllo e dall’inseparabile guinzaglio tenuto dal “Padre Padrone”.

Un villaggio quello di Baowan rimasto all’ombra per decenni all’occhio internazionale degli animalisti ma con l’anno della scimmia si e’ acceso un faro sul villaggio e suoi abitati “addestratori e padroni” delle scimmie circa i loro metodi di addestramento esclusivamente finalizzati a scopi di lucro.

L’ economia del villaggio e’ basata esclusivamente sulle ” perfomances” delle scimmie ogni famiglia che possiede una scimmia e’ una famiglia fortuna perche’ grazie alle capacita’ della scimmia si puo’ guadagnare e potersi permettere cosi’ di sostenere una famiglia.

Un mestiere che da secoli si tramandano da padri a figli del villaggio rurale ma che gli abitanti sperano che non giunga ad una fine perche’ buona fonte di sostentamento.

Noi speriamo che non giunga ad una fine perche’ solo in questo modo la scimmia puo’ continuare a vivere , anche se non liberamente , e non diventare come, gia’ succede per il cane , cibo da tavola.

Carlo Scialdone

Capodanno Cinese

Flickr Album Gallery Pro Powered By: Weblizar

© Riproduzione riservata

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *