CdP

FACCIAMO BATTERE IL CUORE!

Il mio e stato un gesto d’istinto,sentire quella notizia mi ha scosso la coscienza,morire a 13anni mentre coltivi la tua più grande passione:il calcio credo sia una morte ingiusta e tragica,premesso che è obbligatoria la presenza del defibrillatore nelle società sportive ,ma sappiamo bene che molte ne sono sprovviste,così come ne era sprovvisto il 118 che è andato in soccorso del piccolo che è morto ieri dopo una partita di calcetto,ho pensato di coinvolgere la nostra comunità di Pignataro che già in altre occasioni ha dimostrato sensibilità verso chi ha bisogno con altre iniziative di tipo umanitario.Sarebbe un progetto bellissimo se insieme alle società sportive pignataresi potessimo realizzare il progetto “FACCIAMO BATTERE IL CUORE”così vorrei chiamarlo,affinché si possano comprare defibrillatori a disposizione delle società sportive non solo di calcio,di pallavolo,ecc .delle scuole o Protezione Civile, coinvolgendo i medici che potrebbero mettere a disposizione la loro esperienza,contribuendo si potrebbe così finanziare anche i corsi di formazione.Mi auguro di cuore che questo progetto possa un giorno diventare realtà e regalare una possibilità a tutti di migliorarci.Io sono una semplice cittadina,ma il mio impegno è a disposizione di chi mi aiuterà a realizzare un sogno!FACCIAMO BATTERE IL CUORE!

Luana Monsellato

© Riproduzione riservata

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *