CdP

Magliocca: l’unica squadra in discontinuità con l’amministrazione uscente è Ricoloriamo Pignataro

Cari concittadini,
e’davvero contraddittorio, ma soprattutto singolare e divertente il fatto che qualche nostro avversario si consideri discontinuità rispetto all’amministrazione uscente dopo aver candidato nella sua lista assessori che fino a poche settimane fa hanno fatto parte di quella compagine votando delibere di giunta dannose per la città. In particolare, è contraddittorio e singolare il fatto che qualche nostro avversario, da capogruppo dell’opposizione, abbia candidato l’assessore al bilancio che ha determinato l’aumento della tassa dei rifiuti per oltre il 100%, dimessosi poi dalla carica di consigliere comunale non consentendo in questo modo lo scioglimento della maggioranza, e colui che per anni è stato assessore al cimitero e non ha mai risolto il relativo problema della costruzione del nuovo campo santo.
È singolare e contraddittorio il fatto che qualche nostro avversario si consideri discontinuità rispetto all’amministrazione uscente dopo aver votato, negli ultimi due anni è mezzo, 3 volte su 8 a favore della maggioranza.
L’unica vera squadra che può rappresentare discontinuità rispetto all’amministrazione uscente è la compagine che mi onoro di rappresentare. In essa sono presenti tutte le anime dell’opposizione determinatesi negli ultimi due anni e mezzo e che, a differenza di colui che più di ogni altro avrebbe dovuto rappresentare la minoranza, hanno rifiutato qualsiasi forma di inciucio con elementi della maggioranza uscente.
Comitato Elettorale Ricoloriamo Pignataro per Giorgio Magliocca Sindaco

© Riproduzione riservata

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *