CdP

Il Santuario Diocesano di S. Maria delle Grazie per aiuto e sostegno alle famiglie

CASALE DI CARINOLA- Il 7 agosto 2017, a Casale di Carinola, sarà eretto il Santuario Diocesano di S. Maria delle Grazie, aiuto e sostegno della famiglia.
Il cardinale Stella, Prefetto della Congregazione per il Clero, presiederà la Celebrazione Eucaristica.

Il 7 agosto 2017 la Cappella di Santa Maria delle Grazie in Casale di Carinola sarà eretta a Santuario Diocesano di S. Maria delle Grazie, aiuto e sostegno della famiglia. Un decreto vescovile sancirà la volontà di Mons. Orazio Francesco Piazza di dedicare alla Famiglia un luogo di preghiera diocesano.

Questo importante avvenimento, anticipato da un solenne novenario di preparazione, culminerà nella celebrazione eucaristica presieduta da Sua Eminenza Cardinale Beniamino Stella, Prefetto della Congregazione per il Clero, e da Sua Ecc. Rev.ma Mons. Orazio Francesco Piazza, vescovo della diocesi di Sessa Aurunca.

La Cappella di S. Maria. delle Grazie rappresenta per la comunità di Casale di Carinola, e per l’intera diocesi, un punto di riferimento in cui si fondono arte, storia, culto e devozione popolare.

«L’erezione della cappella a Santuario diocesano – ha dichiarato don Luciano Marotta, parroco di Casale-Ventaroli-San Donato – è un dono spirituale che va a coronare la nostra devozione e fede alla Vergine delle Grazie e nello stesso tempo rende ciascuno di noi più responsabile e custode di un luogo in cui la Vergine Santa ha voluto rivolgere uno sguardo e un’attenzione particolare. La comunità e la diocesi tutta sono grate al Vescovo Piazza per averci offerto questa ulteriore opportunità di fede e comunione».

La cappella è infatti, secondo la devozione popolare, il luogo di un’apparizione della Vergine Maria ad una giovane del paese, evento che è impresso nella memoria degli abitanti del luogo e che ne rafforza la fede. L’occasione ha reso possibile l’arrivo nel santuario delle reliquie dei Beati Luigi Beltrame Quattrocchi e Maria Corsini sposi, esemplari testimoni della famiglia cristiana.

La celebrazione eucaristica avrà luogo alle ore 19:30 e vedrà la partecipazione del clero diocesano, delle comunità parrocchiali, delle confraternite e delle associazioni laicali che operano nella diocesi di Sessa Aurunca.

Sessa Aurunca, 1 agosto 2017

© Riproduzione riservata

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *