CdP

Uno spettacolo teatrale di strada il 17 dicembre a Calvi Risorta

CALVI RISORTA – Domenica 17 dicembre a Calvi Risorta il teatro diventa uno spettacolo di strada con la Compagnia Arteseacula che metterà in scena lungo Via Napoli “Aunimmoce e cuntammo: racconti, suoni e canti della tradizione” (regia di Nicola Bonaccio).

Lo spettacolo è un viaggio nelle nostre radici, quando le nostre nonne si sedevano, con un platea improvvisata, illuminate dalla luce della luna o di un focolare e raccontavano storie, che sembravano venire da chissà quale mondo.

Appuntamento domenica 17 dicembre alle ore 17.00 e alle 18.30 lungo via Napol, in occasione del Mercatino di Natale delle Economie Etiche & Sostenibili organizzato dalla Piccola Libreria 80mq.

LA COMPAGNIA TEATRALE: La Compagnia Artesaecula nasce all’interno delle attività riabilitative della UOSM 29 dell’Asl Na1 Centro: l’ingresso di un regista in un centro di salute mentale può dar vita a scenari imprevedibili.

Succede così che circa 7 anni fa, un po’ per curiosità e un po’ per divertimento, nasce questo laboratorio teatrale.

Nel corso di questi anni questo laboratorio ha visto cambiare molti volti, progetti, assetti organizzativi ed equilibri, ha rischiato più volte la chiusura, ma ha sempre resistito, dimostrando un’energia che “sopravvive” a quella dei singoli partecipanti. Nello sviluppo del progetto non abbiamo seguito teorie particolari, né abbiamo preso in prestito modelli già utilizzati altrove (siamo andati a ca..o di cane, insomma!!). Tra fatiche ma anche tante risate, ci siamo lasciati guidare fondamentalmente da due semplici princìpi : l’accoglienza come presupposto e la risocializzazione come obiettivo.

La vera rivoluzione è stata la totale condivisione dell’esperienza che ha messo sullo stesso piano (e sullo stesso palco) operatori e pazienti in un crescente e reciproco scambio di fiducia e coraggio, che sostiene, rincuora, diverte …insomma riabilita tutti!

Per maggiori info: www.piccolalibreria80mq.it

C.S. del 9 dicembre 2017

© Riproduzione riservata

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *