CdP

“Ignoto Militi”, una poesia di Alfonso Troianiello dedicata ai “Gloriosi Caduti” di Pignataro

Il dottor Alfonso Troianiello, ex docente di patologia e di clinica chirurgica presso l’Università di Napoli e Medaglia d’Oro al merito della Sanità Pubblica, nella sua pubblicazione “ Arcobaleno”, raccolta di poesie, pensieri e stati d’animo, intese ricordare i “ Gloriosi Caduti di Pignataro, di tutte le guerre” con una lirica dal titolo “Ignoto Militi”. L’opera in cui è contenuta la seguente lirica, omaggio ai Caduti di Pignataro di tutte le guerre, fu inviata dallo stesso professore Troianiello al professore Pietro Bovenzi:
IGNOTO MILITI
Salve, o Ignoto, che per la Patria Terra
In olocausto la tua vita hai dato
e, sprezzando i pericoli, sei stato
l’Eroe ideal di questa guerra.
Là, sull’altare, la tua tomba serra
le ossa che sono sacre al nostro Stato,
testimoni perenni d’un passato
in cui la patria fu temuta in guerra!
Famoso tu sarai appo i futuri
Benché il tuo nome ognora ignoto fia,
e i resti tuoi mortal, che, nell’avello,
onore avranno ognor nei dì futuri,
ai posteri diranno quanto sia
grande, per la patria morir, e bello!

© Riproduzione riservata

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *