CdP

Parà americani in gita allo scalo di Harir, nel Kurdistan

Parà americani partiti da Vicenza, Ds e Margherita attaccano il governo: “L’Italia è diventato un Paese belligerante”.
Il governo si difende: “Quei soldati non attaccheranno direttamente l’Iraq” … gli altri si chiedono: “Ma sono andati in gita?”

Verso le stesse basi dove sono arrivati i mille parà stanno affluendo voli che trasportano, pare, una intera divisione, la prima divisione dell’esercito americano soprannominata ‘Aquile selvagge’, che parte dalla Germania passando per gli aereporti militari italiani.

Il presidente della Commissione difesa della Camera Gustavo Selva replica: “I piani si fanno a Tampa, in Florida e a Washington, non a Roma”. Come a dire non possiamo farci nulla.

fonte: www.repubblica.it

© Riproduzione riservata

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *